INTERNATIONAL  DAY OF PEACE

INTERNATIONAL

  DAY OF PEACE

Vuoi acquistare una sezione dell'OPERA D'ARTE PIU' LUNGA DEL MONDO? Vai all'area dedicata *

World Records Shop
* il ricavato verrà devoluto in beneficenza per progetti di propedeutica alla pace attraverso l’arte

Colors of Peace

Colosseo – Roma (Italy)

21 Settembre 2020 

The Walk of Peace, l’opera d’arte più lunga al mondo, giunge a Roma per rappresentare il simbolo della Giornata Internazionale della Pace.

Un arcobaleno che accompagna gli interlocutori in un viaggio tra i colori con un messaggio di ottimismo e speranza verso il futuro.

Lunedì 21 Settembre 2020 in collaborazione con l’associazione I Colori per la Pace e Peace Run Italia ha preso vita l’esposizione Colors of Peace.

È la cornice eterna del Parco Archeologico del Colosseo, da anni emblema nazionale per appelli di pace e campagne di sensibilizzazione, ad accogliere i sogni dei bambini per un mondo di pace, incarnati dai disegni esposti in Piazza del Colosseo e sulla Via Sacra.

La mostra ha visto l’opera di Dale, distesa al suolo per giungere all’ingresso del Colosseo, affiancata da oltre 700 disegni provenienti da culture e tradizioni diverse.

La cerimonia di inaugurazione è stata accompagnata dalla presentazione della perfomance artistica EMPATIA. The First Encounter. creata da Dale e eseguita dal corpo di ballo dell’Accademia Europea di Danza di Roma e dal violino del Maestro Alessandro Aiello.

L’arte diviene un momento di unione volta a sperimentare modalità di espressione creativa interdisciplinare; così, danza, musica e arte si fondono in una performance coinvolgente sul tema della pace e della relazione umana. 

“La pandemia ci ha imposto di riflettere ulteriormente sul significato delle relazioni umane. L’empatia è una chiave per comprendere e accedere al mondo dell’altro riducendo quella distanza fisica che oggi ci separa. La sensibilità ci permette di incontrare l’altro in modo aperto e accoglierlo per ridurre le disuguaglianze sociali che stanno creando una forbice sempre più ampia. The First Encounter è proprio un tentativo artistico che non mira alla simbiosi completa, all’unificazione, quanto piuttosto alla valorizzazione e accettazione delle differenze e delle diversità. L’arte è un potente mezzo per creare una consapevolezza sociale e portare un messaggio di pace. 

Quest’opera esprime la necessità di dar voce alle persone attraverso un’azione di positività e speranza verso il futuro.”

Importante la partecipazione delle istituzioni, il Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha condiviso un accorato messaggio per promuovere i valori della cultura della pace e ci ricorda come la pace inizi da ognuno di noi, dalle azioni quotidiane e dai valori che personalmente incarniamo, azioni che giorno dopo giorno, unite a quelle di altri cittadini, diventano elemento fondante di una cultura virtuosa.

Anche la carica più alta della Stato, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è unita alle autorità che hanno sostenuto la ricorrenza.

EMPATIA, questo il titolo della performance realizzata da Dale, dal Maestro Alessandro Aiello e dalle danzatrici dell’Accademia Europea di Danza di Roma sulle note di Imagine di John Lennon. La cornice di eccellenza della performance è il Colosseo, luogo simbolo della Giornata Internazionale della Pace 2020. Come sotteso dal titolo l’opera mira a creare attraverso la comunicazione interdisciplinare un momento di condivisione basato sull’improvvisazione e sull’espressione emotiva di “un primo incontro” tra sconosciuti.

“Si tratta di fatto di un’esecuzione che mira al dialogo, alla curiosità, al mettersi nei panni dell’altro, sebbene senza conoscerlo, senza provare movimenti, musica e gestualità. Il primo incontro ci porta a sintonizzarci attraverso l’arte nel mondo dell’altro creando un’intesa sperimentale  autentica delle relazioni umane. Si abbandona la dimensione della costruzione tecnica per approdare ad una libera espressione sensoriale e corporea guidata da uno spirito di pace.”

Direttore artistico e di performance: Dale

Violino: Alessandro Aiello

Direttore Accademia Europea di Danza: Joseph Fontano

Performer:

Noemi Maini

Francesca Marchetti

Silvia Michelini

Giada Zilio

PARTNER

I COLORI PER LA PACE

L’esposizione è promossa dall’Associazione I COLORI PER LA PACE, progetto di propedeutica alla Pace per i bambini di tutto il mondo, attraverso l’arte. Le opere create dai bambini provengono da oltre 130 nazioni di 5 continenti e hanno preso parte a prestigiose esposizioni, tra cui: Ministero degli Esteri dell’Unione Europea di Bruxelles, Expo Milano 2015, Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016, Salone dei Cinquecento  di Firenze, Istituto Italiano della Cultura di Praga.

Importanti anche i riconoscimenti ottenuti, come l’alto patronato del Parlamento Europeo e il patrocinio del Consiglio Regionale Toscano.

Parte dell’opera The Walk of Peace è stata donata all’Associazione e girerà il mondo accompagnando i disegni dei bambini portando un messaggio di pace; prima tappa di questo viaggio è stata il Colosseo di Roma, il 21 Settembre 2020, in occasione della giornata internazionale della Pace.

PEACE RUN ITALIA

La Peace Run è organizzata da un network internazionale di volontari ispirato dalla visione del fondatore
Sri Chinmoy per promuovere una cultura della pace, in cui il prossimo non sia considerato non già un insieme di individui ma di membri di una grande famiglia mondiale: l’umanità.

I coordinatori di ogni nazione vengono supportati da gruppi sportivi locali, scuole, autorità pubbliche sensibili ai temi promossi dalla Peace Run.

Un modulo dell’opera The Walk of Peace è stata donata all’Associazione e accompagnerà i disegni dei bambini portando un messaggio di pace.

Peace Run è l’organizzatore principale della Giornata Internazionale della Pace in Italia.

ACCADEMIA EUROPEA DI DANZA

L’AED, Accademia Europea di Danza, promuove un’ambiente sano e divertente per bambini, giovani talenti, professionisti ed amatori del mondo della danza.
Empatia, gentilezza e professionalità sono le nostre parole d’ordine che si coniugano con competenze per sviluppare il proprio talento attraverso lo studio di varie tecniche della danza e di materie teoriche.
L’accademia è situata a Roma, parte del programma World Dance Alliance Europe, e raccoglie studenti da tutto il mondo sotto la direzione di Joseph Fontano.
 

PATROCINI

MAIN SPONSOR

GOLD SPONSOR